La Corale G. Verdi arruola nuove voci Sticky

 

 

Vuoi entrare nel coro?

Entrare nella corale è semplice.

Non occorre che tu conosca la musica, è sufficiente che tu sia intonato.

 

Scrivici usando il modulo contatti sul nostro sito,  

oppure inviaci una e-mail all’indirizzo info@coralegverdi.com

 
Ci metteremo in contatto con te per un semplice test di entrata, in base al quale sarai inserito nella sezione più adatta alla tua estensione vocale (soprano, contralto, tenore, basso).
 
 

Tournée USA 2011 - Il Trailer

Ecco in anteprima il trailer del film Tournée USA 2011. Per chi ne volesse una copia in DVD non deve far altro che scriverlo nei commenti di questa pagina!! 

Sarà la corale ad aprire l'800 Festival di Saludecio

Sarà un evento a sorpresa, scenografico ed emozionante, ad aprire la XXIX edizione di 800 Festival, dedicata al tricolore e ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Alle 20.30 l’appuntamento sarà in Piazza Beato Amato, nella cornice elegante del Teatro Verdi, ricostruito en plein air per ospitare nelle nove serate eventi di elevata qualità e contenuto culturale.

Ivana Monti e la Corale Verdi inaugurano la nona edizione del Festival di Serravalle

Vittorio Veneto (TV) -E' stata l’elegante e raffinata attrice Ivana Monti ad inaugurare la nona edizione delFestival di Serravalle 2011 con il suo nuovo spettacoloDonne e musiche del Risorgimento, una prima assoluta che si è tenuta venerdì 24 giugno alle ore 21.30 al Castrum di Serravalle di Vittorio Veneto.

Nella narrazione proposta da Ivana Monti la tragicità di un secolo, quell' 800 italiano ed europeo troppo spesso ritenuto oleografico, dirompe in tutta la sua potenza tra guerre e rivoluzioni, sentimenti di Unità nazionale, di Indipendenza e, in Italia, con sofferte contrapposizioni politiche tra pensiero monarchico, repubblicano e federativo.
I nostri Padri dell'Unità vissero difficili scelte storiche, fino al trionfo di Cavour, Garibaldi, Vittorio Emanuele II ormai Re d'Italia, in contrasto con la morte solitaria di Giuseppe Mazzini, cui la nostra Repubblica e Costituzione sono assolute debitrici.
Ma anche verso le donne italiane la nostra storia è debitrice. Troppo spesso si tace infatti che esse, vestite di seta o vestite di panno, principesse o popolane, monarchiche o repubblicane, lombarde o napoletane, nei salotti o sulle barricate, nelle corti o nelle prigioni, furono presenti al grande appuntamento con il Risorgimento e furono valorose sostenitrici dell'Unità.
Non furono solo italiane, ma francesi, inglesi, tedesche, portoghesi: anche le donne d'Europa furono sostenitrici dell'Unità d'Italia.
Accanto a Eleonora de Fonseca Pimentel, George Sand, Giuditta Sidoli, Principessa Belgioioso, Clara Maffei e Contessa di Castiglione, Adelaide Ristori, Jessie White Mario, Annamaria Mozzoni, ricordiamo anche le donne del Popolo che meritarono poesie di ammirazione nelle 5 Giornate di Milano e poesie di compianto per  l'impari lotta contro l'occupante Austriaco nella caduta della Repubblica di Venezia ... sul ponte sventola bandiera bianca.

Elisa al Teatro Sociale con il coro Voci Bianche della Corale G.Verdi

Elisa, la voce. Limpida, estesa, dolce e potente, voce di donna che è bianca, come la sua tunica, ma potrebbe essere nera o castana come i lunghi capelli: la cantautrice di Monfalcone ha stregato ieri sera il Teatro Sociale con ‘Ivi I’. Ivy, come edera, come «le canzoni che mi sono rimaste dentro». La prima sera dedicata all’acqua, stasera ‘Ivi II’ sarà ispirata al fuoco.
 Un concerto vocale e acustico, con coriste e musicisti, arricchito dalle «Voci in festa Città di Mantova», 30 bambini, scelti tra le corali di Mantova, Ostiglia e Mirandola, diretti dal maestro della G.Verdi di Ostiglia, Giuliano Vicenzi.

Pagine

Iscriviti a Corale Giuseppe Verdi, coro di Ostiglia - Mantova RSS